Intestazione

Menù

Filtraggio

Filtration

In qualità di partner competente di impianti di piscine pubbliche, ci occupiamo anche dei dispositivi di filtraggio con mezzi di filtrazione innovativi, prodotti efficienti per i filtri e tecnologia di filtraggio.

Fidatevi della nostra esperienza nel campo del filtraggio delle acque di piscina

Un buon filtraggio è l’elemento fondamentale per determinare la qualità dell’acqua della piscina. Oltre ai prodotti filtranti, anche altre sostanze possono influenzare positivamente il filtraggio. Ad esempio, con l’aiuto del carbone attivo è possibile rimuovere dall’acqua i derivati chimici. A seconda del tipo di filtro, poi, va scelto il prodotto filtrante, il flocculante o il carbone attivo più adatto all’impianto. Richiedete subito una consulenza personalizzata.

Il carbone attivo è un carbone a pori aperti e grana fine con una superficie interna ampia, utilizzato come sistema di adsorbimento, ad esempio, nelle piscine. Il filtraggio con filtri al carbone attivo permette di rimuovere efficacemente composti di cloro e azoto, composti organici alogenati (THM, AOX) e composti organici. Il carbone attivo può essere utilizzato in diversi modi:

• Filtri in colonne a riempimento: carbone attivo in granuli (GAK)

• Filtri pre-rivestimento: carbone attivo in polvere (PAK)

• Impianti di ozonizzazione: blocco di carbone (in forma cilindrica)

• Impianti di dosaggio: blocco di carbone (in forma cilindrica)

Il massimo comfort in piscina viene raggiunto grazie alla massima qualità dell’acqua e ad una pulizia senza compromessi. I moderni mezzi di filtrazione, come Nature Works Hi-Tech Filter Media, migliorano la consistenza dell’acqua e contribuiscono ad un’esperienza balneare senza confini.

Nature Works è un mezzo di filtrazione composto da un moderno granulato di vetro, che funge da sostituto della sabbia di quarzo per tutti i filtri standard attualmente disponibili sul mercato ed è adatto per il filtraggio dell’acqua sia a casa (piscine) che in impianti industriali. È l’unico mezzo di filtrazione per la depurazione dell’acqua ad offrire prestazioni massime, riutilizzabilità, risparmio di energia, acqua e prodotti chimici, purezza certificata e sicurezza assoluta al momento dell’installazione. Si tratta, inoltre, di un prodotto ecologico, riciclato e riciclabile, che riduce gli effetti negativi sull’ambiente dei processi di depurazione dell’acqua.

Grazie alla sua tecnologia d’avanguardia anti-addensamento, ai suoi bordi lisci e alla sua morfologia poliedrica, impedisce la formazione di biofilm e clorammine. In tal modo, il mezzo di filtrazione non richiede l’utilizzo di un flocculante e riduce al minimo la perdita di pressurizzazione. La qualità è garantita da certificati internazionali su prodotto, produzione, depurazione dell’acqua e tracciabilità. Il nostro mezzo di filtrazione in vetro filtra particelle sottili in maniera sensibilmente migliore rispetto alla sabbia di quarzo e raggiunge una potenza di filtraggio fino a 1 micrometro (sabbia 20 micrometri).

In tal caso, si pone il dubbio del perché la sabbia di quarzo debba essere sostituita dal vetro, visto che funziona già bene.

La sabbia di quarzo si intasa in breve tempo. Ciò favorisce la proliferazione dei batteri e comporta anche consumi più elevati di:

•             prodotti chimici per la contaminazione batterica

•             acqua per il carente controlavaggio

•             energia per l’elevata pressione della pompa

ma anche:

•             basse prestazioni di filtraggio dopo un certo tempo

•             durata limitata

L’antracite per filtri N (Everzit N) è un’antracite naturale, pura, in pezzi. Questo materiale duro, spigoloso, di colore nero lucido si presenta sotto forma di granuli irregolari.  Per l’impiego come materiale filtrante, viene setacciato in granuli fini. L‘antracite per filtri viene prevalentemente impiegata nei filtri multistrato (per esempio, antracite per filtri N su filtro a sabbia). L’antracite per filtri N viene impiegata per filtrare acque contaminate da sostanze solide, sostanze in sospensione e sostanze torbide nell’ambito del trattamento di acque potabili, industriali, di scarico, così come di acque di piscine e vasche.

Celite 535
I coadiuvanti per filtrazione Celite sono chimicamente inerti e resistenti a quasi tutti gli acidi, possono essere intaccati solo da alcali concentrati e caldi.

Clarcel DIT
Adatto per il trattamento dell’acqua delle piscine con filtri di deposito a norma DIN 19.643 e 19.624. Il coadiuvante per filtrazione Clarcel DIT/R si ottiene attraverso la calcinazione/attivazione della diatomite depurata. È di colore bianco e presenta quasi l’89 % di contenuto di biossido di silicio (SiO2). Il prodotto è conforme alle specifiche dell‘8a monografia del Food Chemical Codex statunitense (2012). Granulometria DIT/R 535: ≤ 350 μm, granulometria DIT/2R 545: ≤ 420 μm Dosaggio iniziale: per m² di superficie di filtrazione ca. 1.100 g dosaggio continuo a seconda delle necessità.

Materiale filtrante per filtri di deposito. La perlite è una roccia minerale di origine vulcanica, una materia prima apparentemente utilizzabile all’infinito. La sua riproducibilità naturale è continuamente garantita in modo sensibilmente più semplice e sicuro. Per questo motivo, nel caso di questo prodotto parliamo di una base rigenerativa quasi infinita per noi umani! Si può, perciò, contare su una possibilità di pianificazione che si manifesta su periodi di tempo molto lunghi. Vi sono enormi vantaggi nel consumo e nel rapporto di peso rispetto alla farina fossile, così come nell’ambito dello smaltimento dei coadiuvanti di filtrazione usati.

I vostri referenti

Vilson Dushaj

Direzione Piscina e Igiene

Thomas Moser

Servizi esterni Piscine pubbliche e private

Besim Fej

Servizi esterni Piscine pubbliche

Anna-Maria Polizzi

Servizio interno Vendite / Gestione pratiche Acquisti

Denise Hauenstein

Servizio interno Vendite Piscine pubbliche, Aquafun e Chimica di base

Bruno Bösch

Servizi esterni Piscine pubbliche